3DPRINTUK si trasferisce in una struttura di mille metri quadri a nord di Londra

L’ufficio di servizi di stampa 3D 3DPRINTUK ha annunciato il suo trasferimento in una struttura produttiva significativamente più grande. La società, specializzata in servizi di stampa 3D selettiva di sinterizzazione laser (SLS) , ha recentemente completato la transizione verso un nuovo spazio all’interno del Leyton Industrial Village nel nord di Londra. Il nuovo sito consentirà a 3DPRINTUK di soddisfare la crescente domanda dei clienti e soddisfare i piani di crescita futuri.

Il nuovo sito nel nord di Londra si estende su quasi 1000 metri quadrati, rendendolo di circa 800 metri quadri più grande della precedente struttura di 3DPRINTUK. In particolare, l’edificio è stato progettato specificamente per la produzione di 3DPRINTUK, compresa la sua flotta in espansione di sistemi SLS polimerici EOS, nonché tutte le altre apparecchiature ausiliarie e di post-elaborazione. La nuova sede dispone di due sale dedicate alla post-elaborazione delle parti, alla pulizia e alla tintura, nonché una sala di raccolta completamente sigillata per evitare rischi di contaminazione da polvere.

“In 3DPRINTUK siamo in grado di lavorare con i nostri clienti e potenziali nuovi clienti per illustrare quando e perché il processo SLS funzionerà per loro”, ha affermato Nick Allen, fondatore e amministratore delegato dell’azienda. “Ma non abbiamo paura di dire loro quando non lo farà.

“Questo è molto importante per noi e qualcosa che l’industria in generale non è molto brava a fronteggiare. Penso che questo approccio abbia contribuito alla nostra crescita, che è stata organica di anno in anno, e le nuove premesse ne sono la testimonianza. Ci stiamo ancora sistemando, ma le stampanti hanno lavorato ininterrottamente da quando siamo arrivati ​​qui e stiamo cercando di espandere ulteriormente la nostra capacità nel prossimo futuro. “

3DPRINTUK è stata fondata nel 2011, servendo la sua piccola base di clienti con una sola macchina SLS. Oggi la società gestisce sette stampanti EOS Formiga serie P1 e una macchina EOS serie P3, che stampano 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per consegnare parti di uso finale ai clienti in vari settori. Per soddisfare la crescente domanda, la società prevede di installare ancora più sistemi SLS nel 2020. Ad oggi, l’azienda ha prodotto oltre 1 milione di parti stampate in 3D per i suoi clienti.

Be the first to comment on "3DPRINTUK si trasferisce in una struttura di mille metri quadri a nord di Londra"

Leave a comment