3DP4ME lancia il programma Hearing Express per la stampa 3D di apparecchi acustici nei paesi in via di sviluppo


Progetto pilota da localizzare in Giordania e incentrato sulla gioventù

3DP4ME è una società no profit statunitense che opera in Medio Oriente. La sua missione è soddisfare le reali esigenze umane con applicazioni pratiche di stampa 3D (AM). Il primo progetto, intitolato The Hearing Express, sarà localizzato in Giordania e focalizzato sulla fornitura di apparecchi acustici ai giovani.

Secondo un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità, meno del 3% delle persone che necessitano di un apparecchio acustico è in grado di ottenerne uno nei paesi in via di sviluppo. L’obiettivo di Hearing Express è quello di cambiare la vita delle persone offrendo soluzioni moderne a chi ha problemi di udito nei paesi a basso reddito.
Il team 3DP4ME implementerà scansione dell’orecchio 3D mobile all’avanguardia, modellazione 3D, tecnologia di stampa 3D con l’obiettivo di fornire 12.000 apparecchi acustici personalizzati per un periodo di 5 anni.

Avvio del programma pilota 2020
Mentre collabora con molti partner per raccogliere competenze e risorse per il lancio completo del programma, 3DP4ME sta iniziando con un progetto pilota nel 2020. Durante il progetto pilota il team principale sarà affiancato da un team di specialisti della scansione dell’orecchio 3D Lantos Technologies e DETAX, un tedesco resine fotopolimeriche mediche e dentistiche e fornitore di soluzioni di stampa 3D. Sul terreno in Giordania, i tre partner forniranno formazione, svilupperanno sistemi e convalideranno la soluzione 3DP4ME. L’obiettivo iniziale è fornire 50 apparecchi acustici personalizzati.

Il team pilota comprende il Dr. Brian Fligor, un Audiologo di Harvard ed esperto di scansione dell’orecchio 3D Lantos; Markus Stratmann, esperto di stampa 3D specializzato in apparecchi acustici di DETAX, e fratello Andrew, che vanta 40 anni di esperienza in Giordania, dove ha contribuito a fornire migliaia di apparecchi acustici a bambini e adulti in tutto il Medio Oriente, inclusi 2.000 rifugiati siriani che vivono in Giordania.

Riesci a sentire questo?
La visione di un centro di stampa AM / 3D di produzione additiva all’avanguardia potrebbe fornire dispositivi assistiti per la Giordania e la Siria: un luogo di formazione di livello mondiale, ricerca e sviluppo, per i giovani ingegneri per padroneggiare la tecnologia. Abbiamo incontrato USAID di recente, hanno adorato la nostra idea e ci hanno detto di “Dream Big”. Quindi ora stiamo creando un team di esperti del settore AM per aiutarci a pianificare / progettare una proposta di sovvenzione ”, ha scritto il fondatore di 3DP4ME, Jason Szolomayer.

3DP4ME è stata invitata a Ginevra, in Svizzera, per unirsi al World Economic Forum (WEF), nuova comunità attorno alla produzione additiva / stampa 3D per impatto sociale. Chiunque può supportare questo progetto contribuendo a finanziare il progetto pilota. L’obiettivo iniziale è raccogliere $ 75.000.

Be the first to comment on "3DP4ME lancia il programma Hearing Express per la stampa 3D di apparecchi acustici nei paesi in via di sviluppo"

Leave a comment