3DKreator e la stampante 3d Kreator Motion dalla Polonia

Il costruttore polacco di stampanti 3d 3DKreator e i suoi piani di espansione globale con la sua stampante 3d  Kreator Motion.

Kreator Motion stampante della 3dKreator 01La seconda generazione della stampante Kreator Motion dalla società polacca 3DKreator ha fatto sentire la sua presenza alla fiera di  Euromold lo scorso anno a Dusseldorf, in Germania. Ora cercano di espandersi ulteriormente nei mercati internazionali con la loro nuova nave ammiraglia . Già allaseconda generazione, questa macchina  sembra che troverà una posizione stabile nella vivace mercato delle stampanti desktop 3D di oggi.

Con il supporto finanziario del fondoInternet Ventures FZI, l’attenzione per la stampante Kreator Motion  è quello di offrire il massimo valore possibile per il vostro denaro. Come ci si potrebbe aspettare, la stampante 3D è basato sul sistema di  fabbricazione filamento fuso (FFF) al suo interno, in grado di stampare a 200x200x190mm ma vanta anche con 519x395x420mm di volume esterno quindi con un ingombro relativamente compatto.

Come dispositivo di seconda generazione, è naturale aspettarsi aggiornamenti e perfezionamenti rispetto al modello precedente e sembra che la3DKreator abbia fatto proprio questo. Le novità per questa versione includono  modernizzazioni generali   un case rinnovato, una piccola porta a coppa trasparente, e sensori di rilevamento di uso del filamento.
Inoltre, un lettino riscaldato perforato e il livellamento automatico per coloro che desiderano stampare con la plastica ABS o sono generalmente frustrati per  lo sforzo necessario per il livellamento manuale. Inoltre, la scelta di trasferire i file di stampa tramite USB, la scheda SD o in modalità wireless utilizzando il modulo  Wi-Fi offre un po ‘di flessibilità in ingresso.

Dal punto di vista dell’output di stampa, la stampante Kreator Motion 3D vanta capacità in linea – o anche leggermente migliori in alcuni casi  rispetto agli standard del settore. Essi sostengono d’essere in grado di stampare con la gamma micron (0,06 millimetri)con Risoluzione 60 con una vasta gamma di materiali utilizzando il collaudato software di Cura.

La stampante Kreator Motion costa  1749 € (più 59 euro per le porte armadio opzionali e € 59 per un  tavolino  aggiuntivo riscaldato). Anche se non sulla fascia bassa in termini di costo,  è una stampante 3D business  ricca di funzionalità. Se la stampante 3D mantiene la promessa di qualità ha un prezzo molto ragionevole.

Il team che sta dietro questa stampante 3D include Przemek Kazanowski,  che ha aiutato con successo un altro produttore polacco la Omni3D.
Con una squadra ormai collaudata, il loro obiettivo immediato è quello di entrare in nuovi rapporti rivenditore con aziende europee e americane per far crescere il marchio 3DKreator. Considerando il lavoro che  hanno già fatto per garantire il capitale e un team di esperti forte, credo che abbiano fatto tutto il necessario per espandersi verso l’esterno nei mercati internazionali.

Di base ecco le specifiche tecniche della  Kreator Motions :

Tecnologia di stampa: Fused Filament Fabrication (FFF)
Superficie di stampa: 200 x 200 x 190 mm
Estrusore: 0,4 mm
Qualità di stampa: fino a 0,06 mm
Letto livellamento automatico: Sì
Materiali: ABS, PLA, nylon, PET, PETG, TPE, Laywood, Laybrick e altri.
Dichiarazione CE: Sì
Software: supportato da Cura; Simplyfi3D opzionale
Connettività: USB, SD
File: .stl i obj
Dimensioni: 519 x 395 x 420 millimetri
Peso della stampante: 18 kg

Be the first to comment on "3DKreator e la stampante 3d Kreator Motion dalla Polonia"

Leave a comment