3DGence e la stampante 3d F340 ottiene la certificazione di qualità

La stampante 3D F340 di 3DGence guadagna sicurezza e certificazione di qualità

Ci sono molti fattori che possono determinare la qualità di una stampante 3D, e molti posti in cui un potenziale acquirente può rivolgersi per le recensioni sono fiduciosi che stanno acquistando un prodotto sicuro e di qualità. Ma quando una stampante 3D riceve la certificazione da un’organizzazione ufficiale di qualità e sicurezza, è praticamente garantito che sarà una scommessa sicura. Il fornitore di servizi tecnici TÜV Rheinland  offre numerosi servizi tra cui test, ispezione, certificazione, consulenza e formazione e il suo marchio di approvazione ufficiale è un punto di forza per qualsiasi prodotto, incluse le stampanti 3D.

Mentre la Polonia ha prodotto un gran numero di stampanti 3D, molte delle quali di alta qualità, nessuna di queste è stata ufficialmente certificata per la qualità e la sicurezza da TÜV Rheinland – fino ad ora. 3DGence è diventata la prima azienda polacca di stampanti 3D a ricevere la certificazione dall’organizzazione per una delle sue stampanti 3D: l’INDUSTRY F340. La società è stata verificata in modo indipendente e sono state verificate le dichiarazioni del produttore. Tutte le stampanti 3D F340 INDUSTRY prodotte a partire da questo mese saranno contrassegnate con il segno TÜV Rheinland, a conferma del fatto che sono stati eseguiti test e certificazioni.

3DGence ha presentato la sua prima stampante 3D nel 2014 e da allora ha introdotto macchine aggiuntive, tra cui il recente doppio estrusore DOUBLE . L’INDUSTRIA F340 è la sua stampante più sofisticata, con moduli di stampa intercambiabili che consentono agli utenti di personalizzare la stampante in base alle proprie esigenze specifiche. I tre moduli includono:

Il modulo PRO, con una temperatura di stampa di 190 ° C – 265 ° C, che può supportare ABS, PLA, PET, PP, ASA e Nylon, nonché materiali di supporto BVOH e HIPS
Il modulo HT, con una temperatura di stampa di 265 ° C – 340 ° C, in grado di supportare materiali PC, PC-ABS e PC-ESD, nonché materiale di supporto ABS dedicato
Il modulo HTmax, con una temperatura di stampa di 340 ° C – 500 ° C, che può supportare materiale in PEEK e materiale di supporto separatista dedicato
I moduli possono essere facilmente sostituiti senza l’uso di alcuno strumento. Mentre la stampante 3D può già supportare una vasta gamma di materiali tra i suoi tre moduli, il sistema consente anche l’espansione man mano che vengono sviluppati nuovi materiali.

L’INDUSTRIA F340 offre un volume di costruzione di 260 x 300 x 340 mm e una risoluzione di strato di 150-250 micron. È dotato di una camera riscaldata con umidità controllata e di un gestore di materiale intelligente composto da un lettore NFC che riconosce il materiale caricato, un sistema di controllo del peso del materiale, un sistema di caricamento automatico del materiale e un sensore di controllo del flusso. La stampante 3D stessa è costruita in acciaio verniciato a polvere, con una piastra di cottura in ceramica riscaldata. Una camera di costruzione riscaldata attivamente garantisce stampe di alta qualità e un filtro dell’aria garantisce sicurezza e consente l’utilizzo in qualsiasi luogo.

F340 è progettato per la creazione di stampe 3D durature e accurate con geometria avanzata. È rivolto principalmente alle società di produzione, con applicazioni che includono parti di macchine, alloggiamenti, modelli concettuali o modelli.

Chiunque sia interessato a INDUSTRY F340 può ordinare un campione stampato 3D gratuito da 3DGence. I clienti possono scegliere tra tre parti: un ingranaggio composto elicoidale PEEK, una pinza del freno PC-ABS e un meccanismo di indicizzazione ABS.

Be the first to comment on "3DGence e la stampante 3d F340 ottiene la certificazione di qualità"

Leave a comment