3DGence con Arkema e Armor Group

3DGENCE, ARKEMA E ARMOR COLLABORANO PER ESPANDERE LE APPLICAZIONI DI STAMPA 3D PAEK

Il produttore polacco di stampanti 3D 3DGence ha collaborato con società di materiali avanzati Arkema e Armor Group per rendere il suo ESM-10 (materiale solubile in ingegneria) compatibile con il materiale ad alte prestazioni Kimya PEKK-A. La partnership tra le tre società mira ad espandere l’uso di applicazioni di mercato aperto per materiali basati su PAEK nella stampa 3D.

PEKK-A, sviluppato dal marchio Kimya del filamento dell’Armor Group e basato sulla resina PEKK Kepstan della società francese di materiali avanzati Arkema, è ora disponibile sulla base di materiale certificata 3DGence. Gli utenti possono stampare in 3D materiale Kimya PEKK-A con il supporto solubile ESM-10 sulla stampante 3D INDUSTRY F340 FFF / FDM 3DGence .

“La collaborazione di 3DGence con Arkema e Armor Group è un importante passo avanti per il mercato globale della stampa 3D industriale”, commenta Mateusz Sidorowicz, responsabile marketing di 3DGence.

“L’AGGIUNTA DI QUESTO NUOVO PROFILO DI MATERIALE DA UTILIZZARE SU 3DGENCE INDUSTRY F340 CONSENTIRÀ ALLE AZIENDE DEL SETTORE AEROSPAZIALE, AUTOMOBILISTICO E DI MOLTI ALTRI SETTORI DI PRODURRE PARTI COMPLESSE DA PEKK.”

Fondato nel 1922, l’Armor Group è specializzato nella produzione di materiali di stampa e rivestimento avanzati e personalizzati per vari settori. La società ha sette diverse divisioni attraverso le quali offre codifica e stampa industriale, stampa per ufficio, film e inchiostri. Armor ha lanciato Kimya al fine di fornire filamenti per l’industria manifatturiera additiva.

Il filamento PEKK-A di Kimya è progettato per applicazioni tecniche che richiedono un’elevata resistenza alla temperatura (fino a 260 ° C). Inoltre è ritardante di fiamma e riceve una classificazione V0 sullo standard di infiammabilità delle materie plastiche UL94, che indica che il materiale smette di bruciare entro 10 secondi.

Tuttavia, per stampare in 3D con materiali ad alta temperatura e ad alta resistenza come PEKK-A, è necessario un materiale di supporto solubile adatto per geometrie più complesse e risoluzioni più elevate. Rilasciato alla fine del 2018, il filamento ESM-10 di 3DGence ha lo scopo di fornire supporto ai polimeri PAEK ad alte prestazioni e ai materiali di prototipazione come l’ABS.

Utilizzando stazioni di pulizia dedicate, il filamento ESM-10 si dissolve automaticamente, consentendo la creazione di stampe 3D complesse con una facile rimozione del supporto. La sua idoneità a materiali PAEK tecnici ad alte prestazioni risiede nella sua resistenza al calore, dove può rimanere stabile in una camera riscaldata con temperature che variano intorno agli 80 ° C. Lavorando con Armor e Arkema, l’ESM-10 di 3DGence può ora essere utilizzato per ulteriori applicazioni PEKK sulla stampante 3D F340.

Pierre-Antoine Pluvinage, direttore dello sviluppo aziendale di Armor Group, Kimya Business Division, spiega che “Lo sviluppo di nuove soluzioni è parte integrante della strategia di qualsiasi azienda manifatturiera. Siamo lieti di poter supportare 3DGence con le nostre conoscenze ed esperienze. Ha portato alla creazione di un nuovo progetto tecnologico basato sulla produzione additiva e ora materiale personalizzato come PEKK può funzionare con una stampante 3D affidabile di 3DGence. “

Molte altre aziende di stampa 3D hanno anche preso provvedimenti per espandere l’uso dei filamenti PAEK nella produzione additiva. Ad esempio, l’OEM britannico E3D Online ha sviluppato una gamma di prodotti per la stampa 3D ad alta temperatura al fine di portare il filamento PAEK di livello tecnico alle stampanti 3D desktop . I prodotti rilasciati includono una cartuccia riscaldante hotend e un letto riscaldante, sviluppati per aiutare le macchine FDM / FFF a mantenere i requisiti di temperatura per stampare PAEK.

Inoltre, Victrex , uno sviluppatore di materie plastiche ad alte prestazioni con sede nel Regno Unito, ha confermato la sua intenzione di investire milioni di euro in Bond 3D, sviluppatore di software e stampante 3D olandese . Con l’investimento, l’azienda mira a sviluppare nuove applicazioni e commercializzare prodotti polimerici PEEK e PAEK per la stampa 3D.

Be the first to comment on "3DGence con Arkema e Armor Group"

Leave a comment