3DAlliances presenta 3DEvaluate

3DEvaluate lanciato per digitalizzare il processo di acquisto e vendita della stampa 3D

Lo sviluppo di piattaforme digitali e soluzioni online, in particolare per sostituire o trasformare le interazioni aziendali di persona e pratiche, è accelerato a causa dell’impatto di COVID-19. I principali eventi pubblici e i viaggi internazionali vengono cancellati o incerti per un lungo periodo, lasciando acquirenti e venditori incapaci di incontrarsi fisicamente o di ottenere informazioni di prima mano su soluzioni hardware, software, parti e materiali per valutare e selezionare la soluzione migliore per i loro esigenze aziendali. Abbiamo già visto come eventi importanti come TCT e IMTS abbiano introdotto iniziative e contenuti della piattaforma digitale, come IMTS Spark o TCT Asia Expo Reach , per cercare di colmare il divario o ripensare ciò che è più essenziale ed efficace nel commercio del settore- Spettacoli.

L’anno scorso, a luglio, avevamo intervistato Gil Lavi , CEO di Alliance 3D con sede in Israele e collaboratore del settore, dove aveva condiviso la sua attenzione sull’essere lì per i clienti “per aiutarli a scegliere le migliori soluzioni per il loro portafoglio” e di fornire “soluzioni end-to-end dalla progettazione alle parti finali”. I suoi sforzi nel collegare dozzine di start-up leader nella stampa 3D con rivenditori 3D (per aumentare le entrate, implementare ed espandersi attraverso canali globali, ottenere finanziamenti o talenti) è ciò che ha portato alla più grande rete al mondo di 1500 rivenditori 3D a valore aggiunto (VAR) in 73 paesi. Ora, in risposta agli impatti di COVID-19, 3DAlliances ha lanciato 3DEvaluate, una piattaforma per aiutare gli acquirenti a trovare, valutare e selezionare soluzioni di stampa 3D industriale e per i corrispondenti fornitori di trovare e valutare acquirenti maturi e capaci. La piattaforma funge anche da terze parti per semplificare e ottimizzare il processo di acquisto sia per l’acquirente che per il fornitore .

Dal lato dell’acquirente, l’utente può confrontare e valutare diversi fornitori e tecnologie all’interno di categorie specifiche (FDM, SLA, SLS, Metalli), ricevere parti di campione o confrontare le proprie parti e, selezionando un fornitore, può connettersi direttamente con loro per completare il processo di acquisto. Dal punto di vista del fornitore, la piattaforma fornisce supporto per la generazione di lead e qualifiche, aiuta i fornitori a fare un uso più efficiente dei loro budget di marketing e consente loro di interagire con acquirenti informati che sono maturi e hanno già completato un processo di valutazione approfondito, risparmiando tempo e duplicando sforzo.

3DEvaluate aiuta anche con la verifica. La piattaforma fronte-retro non elenca indiscriminatamente tutti i produttori di stampa 3D che desiderano vendere. I produttori e i fornitori OEM non vengono aggiunti alla piattaforma su richiesta, ma vengono sottoposti a screening in base a determinati criteri e profilati da 3DEvaluate per garantire che i fornitori siano affidabili e professionali prima di essere aggiunti alla piattaforma.

La piattaforma serve per velocizzare e semplificare fondamentalmente il processo di valutazione dell’acquirente prima di selezionare un sistema AM. Con acquirenti e venditori incapaci di viaggiare e interagire faccia a faccia, tali soluzioni di terze parti online in remoto accelerano la digitalizzazione nel processo di valutazione e selezione dell’acquirente, apportando la necessaria efficienza e nuove funzionalità sia per gli acquirenti che per i venditori di sistemi AM in tutto il mondo . Inoltre, la piattaforma fornisce anche informazioni aggiornate e contenuti educativi sulle tecnologie e le applicazioni di stampa 3D. È chiaro che l’introduzione di una tale piattaforma (anche se attualmente elenca solo la categoria FDM, con SLA, SLS e metal che arriveranno presto) in questo ambiente macroeconomico, accelera la digitalizzazione tanto necessaria in aree chiave dell’interazione acquirente-venditore come informazioni oggettive , campionamento, benchmarking,

Sarà interessante vedere con che rapidità 3DEvaluate è in grado di espandere la sua portata e aumentare il numero e i tipi di fornitori disponibili tra le categorie tecnologiche. Ciò che sarebbe anche interessante vedere è come queste piattaforme digitali si confrontano con altre piattaforme di confronto di prodotti o soluzioni, o completano piattaforme software di processo decisionale di terze parti come CASTOR (anch’essa israeliana) che valuta sia la fattibilità tecnica che finanziaria del complesso o parti a basso volume per la stampa 3D . Entrambe le piattaforme si trovano in un punto critico della catena del valore della stampa 3D, aiutando i clienti, indipendentemente dalla posizione fisica, a obiettivamente ed efficientemente, a comprendere, valutare e selezionare le tecnologie o i fornitori 3D più adatti, per soddisfare le loro specifiche esigenze aziendali.

Be the first to comment on "3DAlliances presenta 3DEvaluate"

Leave a comment