3D Systems ha completato test completi per i nuovi materiali di Figure 4 secondo gli standard ASTM e ISO

.I nuovi materiali, sviluppati per il suo sistema di Figure 4 scalabile , avranno presto a disposizione i dati dei test, rendendo più semplice l’adozione per le applicazioni di produzione per uso finale in una varietà di settori.

Tra i materiali sottoposti a test vi sono la Figure 4 PRO-BLK 10, Figure 4 EGGSHELL-AMB 10, Figure 4 HI TEMP 300-AMB, Figure 4 FLEX-BLK 20, Figure 4 RUBBER-BLK 10, Figure 4 TOUGH-BLK 20, Figure 4 MED-AMB 10 e Figure 4 MED-WHT 10. 3D Systems ha testato tutti i materiali in base a un ampio set di proprietà, come stabilità ambientale a lungo termine, dati elettrici, infiammabilità UL94, biocompatibilità, proprietà meccaniche ISO, proprietà meccaniche isotrope tolleranze e compatibilità con fluidi per autoveicoli e reagenti chimici. I dati del test verranno ufficialmente rilasciati il ​​23 marzo.

“Fino a questo punto, i dati sui test dei materiali forniti dall’industria erano incompleti per le applicazioni di produzione e di scarso valore per gli ingegneri abituati ai dati che accompagnano la plastica stampata a iniezione”, ha dichiarato Marty Johnson, responsabile tecnico di 3D Systems. “Se un ingegnere utilizzerà qualsiasi materiale per vere applicazioni di produzione, avrà bisogno di un set completo di dati che soddisfi gli standard del settore al fine di valutarne l’efficacia. 3D Systems riconosce come questi standard aiutano a migliorare la qualità dei prodotti, migliorare la sicurezza, facilitare l’accesso al mercato e il commercio e costruire la fiducia dei consumatori. I test secondo gli standard ASTM e ISO ci consentono di rivolgersi a una vasta gamma di produttori in tutto il mondo e di inaugurare l’uso dell’additivo per la vera produzione. “

Sistemi 3D Figure 4 materiali dei dati di prova
Parti di ventilazione del cruscotto stampate in 3D dalla Figure 4 PRO-BLK 10
Con i dati dei test sui materiali che saranno presto resi pubblici, 3D Systems spera di basarsi sul suo approccio orientato al cliente aumentando la trasparenza e fornendo ai clienti le conoscenze necessarie per scegliere il materiale migliore per le applicazioni di stampa 3D per uso finale. In altre parole, con i dati di test, gli utenti finali possono vagliare facilmente i materiali della Figure 4, stabilendo immediatamente se un materiale soddisfa gli standard di una determinata applicazione o settore.

Senza i dati dei test, i test interni condotti dagli utenti finali sarebbero costosi e richiedono molto tempo. Ad esempio, poiché il completamento dei test di durata elettrica può richiedere fino a 4.000 ore, le aziende vogliono sapere che il materiale con cui stanno lavorando è fattibile. Pertanto, avere quante più informazioni possibili sul materiale, comprese le proprietà dielettriche, può eliminare la necessità per gli ingegneri di condurre diversi cicli di test per trovare un candidato materiale adatto prima di passare a test di durata a lungo termine.

Alla prossima conferenza AMUG a Chicago, Marty Johnson e Patrick Dunne di 3D Systems presenteranno i dati dei test sui materiali in una sessione intitolata “L’industrializzazione di AM: produzione diretta ad alta velocità con polimeri avanzati”.

Be the first to comment on "3D Systems ha completato test completi per i nuovi materiali di Figure 4 secondo gli standard ASTM e ISO"

Leave a comment