3D Print Exhibition all’interno della Maker Faire Rome di Roma per mostrare le proprie creazioni in 3d

maker faire rome All’interno della Maker Faire Rome, a roma dal 3 al 6 ottobre, si apre la 3D Print Exhibition: un’iniziativa che permette a tutti i maker nostrani ed europei di sottoporre al grande pubblico il lavoro fatto con la propria stampante 3D RepRap auto costruita o comunque Open Source.

Dopo tante parole spese su questa tecnologia, vecchia di trent’anni, ma ringiovanita negli ultimi anni dalla diffusione dei modelli “Open” finalmente a basso costo, è arrivato il momento di vedere quello che i maker riescono a realizzare in pratica con le loro stampanti 3D per risolvere problemi meccanici, dare una forma alle loro idee o semplicemente per completare la propria collezione di statuine e altri “oggetti d’arte” stampati in 3D.

Il regolamento è pubblicato su  makerfairerome.eu/3dprint/

Come avviene per numerose innovazioni di grandi potenzialità, riuscire a trasmettere a un pubblico di neofiti le applicazioni e le possibilità offerte non è affatto semplice: mostrare una stampante 3D che crea un oggetto è sicuramente un passaggio utile, ma poter vedere un vasto assortimento di oggetti, creazioni e idee realizzate con una stampante 3D vale molto più di mille parole.

Lo scopo di 3D Print Exhibition è proprio questo: nessuno “show” organizzato dall’industria, bensì i lavori fatti da persone che hanno aggiunto la loro arte, sensibilità, inventiva o creatività a tecnologie alla portata di tutti.

3D Print Exhibition –  ideata da Simone Majocchi e realizzata da Maker Faire Rome con il contributo di Kentstrapper, Roland DG, Sharebot e Sculpteo – ospita 100 realizzazioni ed è aperta a tutti coloro che hanno accesso a una stampante 3D FDM RepRap o non professionale e che hanno realizzato un oggetto 3D partendo da una propria idea o dall’elaborazione di un modello esistente. I lavori potranno essere sottoposti per la partecipazione fino al 23 settembre.

da assodigitale.it

Be the first to comment on "3D Print Exhibition all’interno della Maker Faire Rome di Roma per mostrare le proprie creazioni in 3d"

Leave a comment