3D Potter la stampante 3D a ceramica  Potterbot XLS-1 a larga scala ad argilla integrale

3D Potter annuncia la stampante 3D a ceramica  Potterbot XLS-1 a larga scala che utilizza argilla integrale
La ceramica è un campo in cui la tecnologia di stampa 3D si sta rapidamente espandendo la sua influenza in un modo che sta avvantaggiando tutti i tipi di opere d’arte e di design e le piccole imprese. Abbiamo già segnalato in precedenza il lavoro di 3D Potter , un’azienda specializzata nella produzione di stampanti 3D per la produzione di oggetti in ceramica. Il produttore ha ora unito le forze con i materiali di stampa 3D e l’innovatore di design Emerging Objects per produrre fino ad oggi la sua macchina più avanzata, la stampante 3D a ceramica Potterbot XLS-1.

Potterbot, da non confondere con il protagonista della popolare serie fantasy per bambini di JK Rowling, è una gamma di stampanti 3D dotate di una testina di estrusione appositamente progettata per l’argilla e altri materiali ceramici. Potterbot XLS-1 ha il volume di costruzione più grande di qualsiasi prodotto della gamma, ed è la prima stampante 3D a ceramica in grosse dimensioni disponibile sul mercato che utilizza argilla per tutto il corpo.

Nonostante abbia dimensioni relativamente normali per una stampante 3D a ceramica, può stampare oggetti alti fino a 2,75 metri , con diametri della stessa dimensione cioè  2,75 metri . Ciò è possibile grazie alla pionieristica funzionalità di stampa a rotazione continua a 360 gradi. La stampante 3D inizierà all’interno della struttura finita ed estruderà attorno a sé, consentendo la stampa di oggetti molto più grandi della stampante stessa.

Essere in grado di costruire oggetti così grandi senza la necessità di spazio aggiuntivo per la stampante 3D potrebbe rivoluzionare il modo in cui operano molti progetti di produzione di ceramiche, e Potterbot XLS-1 dovrebbe ampliare la gamma di possibilità di progettazione anche in molti altri modi. Gli utenti saranno in grado di stampare più oggetti all’interno della busta specificata in modalità sequenziale. Ad esempio, potrebbero stampare una particolare imbarcazione iniziando dal lato più a sinistra e continuare a stampare questi vasi finché non rimane più spazio. Questo tipo di processo di stampa sarebbe ideale per la produzione di massa personalizzata.

Sia gli utenti commerciali che gli hobbisti potranno utilizzare laPotterbot XLS-1, progettata per trasportare un contenitore di argilla fino a 4 litri, o per essere collegata a un tubo di estrusione più grande che può ospitare fino a 113 chili  di argilla. L’attacco per la pompa peristaltica su larga scala gestisce le estrusioni continue non-stop con una dimensione dell’ugello fino a 2,54 cm . La macchina è  compatibile anche con una vasta gamma di materiali oltre all’argilla, inclusi polimeri e cemento. La testina  dell’estrusore è stata pensata per la sicurezza alimentare, quindi alcuni  ristoratori lungimiranti potrebbero  persino utilizzare la Potterbot XLS-1 per stampare del cibo ( megatorte ? ) .

La Potterbot XLS-1 è costruito in alluminio aeronautico 6061 , utilizzando sia componenti CNC che saldati per la massima resistenza e rigidità. I componenti principali della rotaia sono guide di precisione IGUS e i loro motori passo-passo ibridi a circuito chiuso dispongono di computer di bordo con telemetria in grado di aggiornare continuamente la propria posizione per il posizionamento a zero errori. Questo design consentirà un alto livello di precisione nella stampa di parti e oggetti, senza giochi o movimenti  a velocità realistiche. I driver sono progettati per la massima rigidità con estrema precisione.

La stampante 3D a ceramica Potterbot XLS-1 costa  13,900  dollari.

Be the first to comment on "3D Potter la stampante 3D a ceramica  Potterbot XLS-1 a larga scala ad argilla integrale"

Leave a comment