3D Hubs compra Printivate che controlla ripara e ottimizza i file 3d

3D Hubs acquisisce Printivate per migliorare il controllo del file 3D, per la riparazione e l’ottimizzazione

printivate-13D Hubs ha appena annunciato l’acquisizione di Printivate, un servizio dedicato all’ottimizzazione e la riparazione di modelli 3D. La recente acquisizione non solo permetterà a 3D Hubs di migliorare la propria offerta attraverso una migliore gestione e stampabilità dei file 3D , ma cementi ulteriormente la continua crescita della società nel settore della stampa 3D. Come parte dell’acquisizione, il CEO e fondatore di Printivate, Adrian Muresan, assumerà il ruolo di responsabile di R & D presso la sede di Amsterdam di 3d Hubs.

Fondata nel 2013, 3D Hubs è diventata una delle più grandi reti di stampanti 3D, offrendo ai propri clienti la possibilità di stampare i propri file 3D attraverso i fornitori di servizi locali in modo semplice e snello. Naturalmente, quando offre un servizio di stampa 3D, con gli strumenti che permettono di  controllare, riparare, ottimizzare il modello 3d ed è un passaggio fondamentale. 3D Hubs ritiene che l’integrazione di Printivate nel loro servizio permetterà loro di offrire questi strumenti in alta qualità, ma ancora facili da usare .
Come spiega Adrian Muresan, “Printivate ha sviluppato un software di calcolo avanzato che permette a 3D Hubs di semplificare e automatizzare questo processo. L’automazione porterà a tempi di consegna più rapidi, a tassi di fallimento più bassi, meno gestione e stampe di qualità superiore in tutta la piattaforma. ”

Comprensibilmente, è importante per 3D Hubs   rendere il processo di stampa 3D  il più automatico e user-friendly possibile, non solo per rendere la stampa 3D accessibile alle masse, ma anche per mantenere la sua reputazione come un servizio di stampa di vasta portata e di qualità 3D per il mercato. Attraverso l’attuazione di strumenti di analisi del modello 3D di Printivate, 3D Mozzi afferma che sarà in grado di ottimizzare in modo efficace ordine in entrata flussi, accelerare i tempi di movimentazione e di consegna per le stampe 3D, e abbassare il costo complessivo degli ordini.

Va da sé che i nuovi strumenti potranno anche rendere più facile per il cliente di valutare se la loro stampa 3D sarà un successo, e si tradurrà in un minor numero di stampe non riuscite. Bram de Zwart, CEO di Hub 3D, ha commentato la nuova acquisizione dicendo: “Il nostro obiettivo è quello di costruire la soluzione di stampa 3D più efficiente per i professionisti che lavorano nella progettazione e nella produzione. Stiamo per raggiungere questo obiettivo integrando strumenti avanzati direttamente nella piattaforma 3D Hubs. L’acquisizione di Printivate è un altro grande passo in avanti. ”

Con partner di servizi di stampa 3D in oltre 160 paesi in tutto il mondo, 3D Hubs dice che si aspetta di lanciare la tecnologia  di controllo di Printivate all’interno della propria piattaforma per la fine dell’anno.

Be the first to comment on "3D Hubs compra Printivate che controlla ripara e ottimizza i file 3d"

Leave a comment