3D Build Systems le case stampate in 3d in Florida

Le case stampate in 3D non sono ancora una moda ma le cose sono destinate a cambiare. La stampa 3D nel settore delle costruzioni sta crescendo a passi da gigante, mentre i paesi di tutto il mondo, dalla Russia e dalla Francia alla Cina , a  Dubai e  negli Stati Uniti , lavorano per utilizzare la tecnologia per costruire case , ponti , uffici, alberghi e anche castelli . Le applicazioni per la stampa 3D nel settore delle costruzioni sono aumentate nel 2017, poiché molte aziende si sono rese conto che la produzione additiva incentrata sulla costruzione era una realtà e non solo una fantasia.

Una nuova società chiamata 3D Build Systems prevede di utilizzare la stampa 3D per introdurre alloggi economici, flessibili e veloci alla sua città in Florida, a partire da questa estate.

La società, una divisione della società di stampa 3D della Florida  LiteWorld LLC , afferma che il processo di costruzione della stampa 3D può essere utilizzato per costruire una casa in sole ore.

Don Musilli, CEO di 3D Build Systems, ha dichiarato: “Semplifica in molti modi il modo in cui costruiamo un muro, ma possiamo farlo molto rapidamente e con un modello che non può essere eseguito manualmente”.
Musilli, che ha collaborato con la stampa 3D dal 2012, e il COO della società Deborah Hegedus, ha fondato 3D Build Systems all’inizio del 2017 per fornire una soluzione al bisogno della contea di avere un alloggio economico, economico ma ben costruito per la pensione, specializzato , veterani e mercati della forza lavoro.

Secondo il sito web, la missione dell’azienda è:

“Aiutare a cambiare il panorama economico creando opportunità, stimolando la crescita economica e fornendo una vita migliore per le persone che vivono e lavorano nella nostra comunità”.
Deborah Hegedus e Don Musilli, co-fondatori di 3D Build Systems.
L’anno scorso, 3D Build Systems ha creato un team di costruttori, imprenditori locali, ingegneri e architetti al fine di raccogliere il talento necessario per il suo obiettivo di costruire un robot di stampa 3D, che vediamo spesso nel settore delle costruzioni in questi giorni.

“Con i recenti progressi significativi nella tecnologia di stampa 3D e additiva, la nostra missione è progettare, costruire e distribuire un robot in grado di stampare in 3D una casa utilizzando cemento o altri materiali da costruzione approvati in 24/36 ore e soddisfare tutti i codici di costruzione per quella specifica regione “, Afferma il sito Web dell’azienda.
Rendering reale della stampante 3D robotizzata di 3D Build Systems.
La società ha stipulato un contratto con Octopuz, consede in Canada,  per sviluppare un software proprietario per il suo robot per la stampa 3D, che I-Cubed in  seguito ha accettato di costruire. A febbraio, il concetto è stato presentato ai membri della comunità. Utilizzare i robot di stampa 3D per costruire case può far risparmiare tempo e costi di manodopera – buone notizie nella contea di Sarasota, che ha problemi con alloggi a prezzi accessibili.

Inoltre, le case che le stampe 3D del robot dell’azienda saranno abbastanza forti da resistere in alcune delle condizioni climatiche brutali che i floridi devono affrontare, come gli uragani.

“Queste case saranno in grado di sopportare venti fino a 220 mph, un otto sulla scala Richter, longevità di 150 anni”, ha spiegato Musilli. “Sono case molto, molto forti.”
Il processo di costruzione della casa richiederà al robot 3D Build Systems di versare cemento e altri materiali da costruzione per costruire il guscio della casa dall’interno verso l’esterno. Quindi, una volta completato il guscio, una gru solleverebbe la macchina dal centro della casa. Mentre il robot non è ancora completo, alcune delle abilità che afferma di avere includono:

soddisfare i codici di costruzione per la regione specifica
costruire una casa in 24 a 36 ore
Stampa 3D delle pareti interne entro 12 “a 15” dalla base del robot
costruire con precisione di più o meno 0,5 mm
costruisci tutte le pareti interne allo stesso tempo
Stampa 3D fino ad un’altezza di 13 ‘con una portata di 22’
Progetto di parete 3D Build Systems, creato dall’ingegnere civile locale.
Mentre il robot sarà in grado di realizzare strutture di stampa 3D fino a 1.900 piedi quadrati, la società inizierà con piccole case di stampa 3D tra 700 e 1.400 piedi quadrati. La stampa 3D consentirà anche la costruzione di opzioni architettoniche uniche, come i soffitti a cupola e le pareti arrotondate, che in genere costano troppo per i costruttori di case tradizionali.

Musilli disse: “Le uniche limitazioni sono l’immaginazione del potenziale acquirente”.
Il piano è per 3D Build Systems per ottenere alcune attrezzature di pompaggio del cemento, controlli minori e linee di alimentazione e ugelli stampati in 3D per provare diversi mix di cemento e costruire alcune sezioni di parete per i test, prima di portare la sua prima stampante 3D robotica in Florida durante Q3 2018. La società collaborerà con gli ingegneri del codice degli edifici nella contea di Sarasota per ottenere le necessarie approvazioni, prima di avviare le case di stampa 3D, si spera nel quarto trimestre del 2018.

Be the first to comment on "3D Build Systems le case stampate in 3d in Florida"

Leave a comment